You are currently viewing Equity crowdfunding per la prevenzione attraverso genetica e alimentazione: un webinar con Milano Europe

Equity crowdfunding per la prevenzione attraverso genetica e alimentazione: un webinar con Milano Europe

In campagna di equity crowdfunding su Opstart c’è Milano Europe, startup innovativa specializzata nell’offrire Piani Alimentari personalizzati con valenza educativa tramite le farmacie.

Abbiamo ospitato un webinar su questa realtà, partendo dal tema oggi molto attuale della prevenzione, nel caso specifico perseguibile attraverso la genetica e l’alimentazione.

Hanno dialogato con noi:

Giancarlo Messa, Amministratore Unico e Legale Rappresentante;
Silvia Basilico, Coordinatrice servizi e supporto gestionale
Dott.ssa Giovanna Gargioni, Farmacia Ferraresi

Il mercato di riferimento

Le Farmacie da qualche anno stanno cambiando la loro organizzazione per offrire al cliente finale servizi mirati al benessere della persona. Si parla infatti sempre più di Farmacia dei servizi, ovvero un luogo in cui si guardi al benessere totale del paziente, offrendo soluzioni a 360°.
Milano Europe si inserisce proprio nel mercato di salute e benessere: la società lavora da anni con le farmacie, proponendo piani di educazione alimentare personalizzata (Vitalybra).

Sul territorio nazionale oggi Milano Europe collabora con oltre 500 farmacie e la proposta ha un buon riscontro: perché i servizi sono semplici, pratici e concreti. Si ottengono cioè risultati sia in ambito di perdita di peso, sia riguardo la risoluzione di fastidi fisici, quali ad esempio emicranie, insonnia, problemi intestinali.

Il mercato di riferimento è poi attuale, perché attraverso la genetica si può andare a prevenire: da patologie come obesità, cattiva detossificazione e diabete, all’aumento delle difese immunitarie, tema molto sentito in questo momento storico.

La società

Milano Europe è un’azienda precorritrice nel proprio settore. Nello specifico è stata la prima a studiare ed inserire un test genetico a favore dell’alimentazione, denominato Vitalybra: si tratta di un test del DNA, innovativo e specifico, che valuta le predisposizioni verso patologie connesse alla scorretta alimentazione, come diabete, arteriosclerosi, ischemie, colesterolo, osteoporosi, miocardite, obesità, sovrappeso. Una vera rivoluzione in campo nutrizionale, insomma, che ha ottenuto i consensi del mercato.

Oggi sul mercato oltre a Vitalybra ci sono diversi Test Genetici specifici e mirati a settori come Alimentazione, Sport e Dermo-Estetica, mentre altri sono pronti per essere lanciati.

Un caso concreto

Al webinar partecipa anche la Dott.ssa Giovanna Gargioni, titolare di una delle farmacie con cui Milano Europe collabora; nel caso specifico la collaborazione prosegue ormai da anni. La Dott.ssa ci racconta che il servizio di Milano Europe è molto richiesto, soprattutto perché fornisce una soluzione reale, concreta. I clienti tornano, sono soddisfatti dei risultati che ottengono e si fidelizzano.

Altro punto importante è il rapporto che l’azienda instaura con le Farmacie: oltre a erogare corsi di formazione al titolare e a tutti i collaboratori della farmacia, c’è una continua disponibilità al dialogo e continue proposte innovative.

L’equity crowdfunding

Milano Europe sceglie la campagna di equity crowdfunding perché è la strada migliore per accelerare ulteriormente il proprio business: vedendo gli ottimi obiettivi fin qui raggiunti, si vuole puntare più in alto. Dalle attuali 500 farmacie Milano Europe si pone l’obiettivo di raggiungerne oltre 2000, sempre considerando il proprio codice deontologico: mai Farmacie vicine sul territorio, per lasciare a ognuna di quelle selezionate l’adeguato spazio di manovra e gestione dei servizi.
Altra ragione della scelta dell’equity crowdfunding è la possibilità di avere nuovi soci, che condividano la strada della società e che siano partecipativi, cercando il confronto e condividendo le proprie idee.

La campagna porterà infine a investimenti in marketing e comunicazione: gli obiettivi fin qui raggiunti sono per la maggior parte derivati dal semplice passaparola. Il passo successivo è dunque investire in pubblicità tradizionale, internet e i social network. Con questo l’equity crowdfunding si sposa perfettamente, perché una campagna è prima di tutto e anche una campagna di marketing.

La realtà di Milano Europe ti incuriosisce? Scopri di più, visitando la campagna di equity crowdfunding su Opstart.

Lascia un commento